Cerambycoidea Forum
Cerambycoidea Forum
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 not Cerambycoidea
 fossil and subfossil Coleoptera
 Ambra dominicana: Statira dermoidea?
 New Topic  Reply to Topic
 Send Topic to a Friend
 Printer Friendly
| More
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Cristian
Member Purpuricenus

Italy
117 Posts

Posted - 01/10/2012 :  15:51:58  Show Profile  Email Poster  Reply with Quote


Aiuto per classificare di questo cerambicide di 1 cm circa in ambra dominicana.
Io credo sia una nuova specie "magari!!!!".
Grazie a tutti coloro che mi aiuteranno.

Cristian
Member Purpuricenus

Italy
117 Posts

Posted - 01/10/2012 :  15:53:32  Show Profile  Email Poster  Reply with Quote

Seconda foto.
Go to Top of Page

Francesco
Forum Admin

Luxembourg
7705 Posts

Posted - 01/10/2012 :  17:07:30  Show Profile  Email Poster  Visit Francesco's Homepage  Reply with Quote
mmmhm... con quell'ultimo articolo antennale così lungo si tratta forse di un Lagriidae... comunque Tenebrionidae.
Go to Top of Page

Cristian
Member Purpuricenus

Italy
117 Posts

Posted - 09/10/2012 :  13:11:07  Show Profile  Email Poster  Reply with Quote
Non potrebbe essere della famiglia dei Chrysomelidae?
Magari mi sbaglio.
Grazie.
Go to Top of Page

Francesco
Forum Admin

Luxembourg
7705 Posts

Posted - 09/10/2012 :  18:34:51  Show Profile  Email Poster  Visit Francesco's Homepage  Reply with Quote

Non direi: è molto simile a questa specie dell'ambra domenicana: Statira dermoidea Doyen & Poinar, 1994 (Tenebrioinidae Lagriinae).
Go to Top of Page

Cristian
Member Purpuricenus

Italy
117 Posts

Posted - 10/10/2012 :  19:57:17  Show Profile  Email Poster  Reply with Quote
Dalla sua foto dello studio di Poinar è veramente molto simile.
Grazie per l'aiuto.
Go to Top of Page

Francesco
Forum Admin

Luxembourg
7705 Posts

Posted - 10/10/2012 :  20:09:20  Show Profile  Email Poster  Visit Francesco's Homepage  Reply with Quote
Ciò non esclude che sia una nuova Statira fossile... non mi pare ne abbia descritte altre.
Go to Top of Page

Cristian
Member Purpuricenus

Italy
117 Posts

Posted - 20/10/2012 :  12:29:43  Show Profile  Email Poster  Reply with Quote
Come si fa a scoprire se si tratta di una nuova specie?
Ha dei costi alti pubblicare una nuova ricerca su una specie nuova? E trovare il professore interessato allo studio del reperto fossile?
E' difficile trovare una rivista scientifica per pubblicare studi sugli insetti fossili?
"Ho fatto forse troppe domande" Grazie.
Go to Top of Page

Francesco
Forum Admin

Luxembourg
7705 Posts

Posted - 20/10/2012 :  13:48:13  Show Profile  Email Poster  Visit Francesco's Homepage  Reply with Quote
Non ti preoccupare: siamo qui per questo!
Per capire se la tua specie è nuova o no, dovresti prima di tutto controllare la descrizione originale della specie che ti ho proposto (questa te la posso mandare io).
Se già lì trovi differenze significative, o si tratta di un'altra specie già decritta, o si tratta di una nuova specie. In caso di dubbio, dovresti vedere il tipo.
Cerca le altre specie (se ci sono) nei cataloghi in linea e (sarebbe meglio), controlla gli Zoological Record dall'anno di pubblicazione della specie proposta ad oggi (i Musei dovrebbero avere tutti i numeri). Trattandosi di specie fossili, il lavoro non è poi molto lungo.
Potrebbe trattarsi tuttavia di un genere diverso da quello che ti ho proposto, in questo caso dovresti trovare chiavi per l'identificazione dei generi di tenebrionidi delle Antille e poi, procedendo per areali concentrici, del Sud America o del mondo. Per questo, la descrizione di specie fossili è spesso disdegnata dagli specialisti "locali" e trattata da chi ha conoscenze più ampie (sia biogeografiche che tassonomiche).
Per la scrittura del manoscritto puoi appoggiarti ad un lavoro già fatto, o chiedere l'aiuto d'uno specialista.
Per la pubblicazione, puoi inviare il tuo manoscritto ad una rivista a cui sei abbonato, o a qualcuna che potrebbe essere interessata. Di solito le spese sono l'abbonamento alla rivista e il pagamento degli estratti (che ti servono, per mandare in giro la tua pubblicazione). Tuttavia questi costi sono spesso enormemente inferiori al prezzo di un reperto... quindi niente paura!
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Send Topic to a Friend
 Printer Friendly
| More
Jump To:
Cerambycoidea Forum © 2000-08 Snitz Communications Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07